Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.
 
 

Cosa non deve mancare fra gli attrezzi

Se vi siete trasferiti di recente o state ristrutturando casa, è probabile che dovrete acquistare diversi attrezzi per i lavori che vi aspettano. Ecco una piccola guida di quelli davvero imperdibili… e per i dettagli, chiedete ad un addetto tuttoGIARDINO!
 
Martello: se dovete fare lavori con teflon o lamiera, scegliete un martello rivestito in plastica. Altrimenti, troverete martelli fatti apposta per i lavori più comuni, compresi mazzuoli da muratore e martelli da carpentiere o falegname.

Cacciavite: esistono gli avvitatori elettrici, ovviamente, ma per i piccoli lavori la soluzione manuale è forse più pratica. Da tuttoGIARDINO trovate pratici set di cacciaviti e numerose punte magnetiche (a taglio, a stella, a brugola) intercambiabili.

Metro: un buon metro metallico consente di bloccare la misura senza cedere e ha una estensione sufficiente per la maggior parte delle superfici (esistono modelli fino a cinque metri). Cercate un modello con laccio per legarlo ai pantaloni oppure alla cintura e averlo sempre a portata di mano!

Bolla: indispensabile per falegnami e muratori, ma anche semplicemente per essere certi di usare il trapano in maniera corretta, una buona bolla di norma propone un set di indicatori per il parallelismo verticale, orizzontale e i 45°. Esistono anche set di bolle di diverse dimensioni per accomodare le diverse esigenze.