Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.
 
 

Ricetta: sale aromatizzato fatto in casa

Il sale aromatizzato si prepara facilmente e darà un sapore ancora più particolare e personale ai vostri piatti.
 
Le erbe aromatiche si sposano perfettamente col sale e il miglior risultato si ottiene utilizzando quelle essiccate. Il procedimento è semplice: posate le erbe in un mortaio e pestatele oppure utilizzate un macinino. Adagiate del sale in una ciotola, aggiungete delle erbe macinate e poi ricopritele ancora con del sale (2 parti di erbe aromatiche e 1 parte di sale). Infine mescolate bene e riempite dei vasetti col prodotto ottenuto.

Quale sale e quali erbe si possono utilizzare?
  • Tutte le comuni varietà di sale vanno bene per questo preparato; sicuramente il migliore da utilizzare è il sale marino grosso.
  • Scegliete le erbe aromatiche in base ai vostri gusti o ai piatti che intendete insaporire col sale aromatizzato. Le più utilizzate sono rosmarino, timo, salvia, erba cipollina, porro, prezzemolo, maggiorana e peperoncino.

Consiglio: mischiate alcuni pezzi di erba aromatica e del suo fiore aggiungendo per esempio dei pezzettini di carota, così il sale non sarà solo un ottimo condimento, ma anche un piacere per gli occhi. Infine versatelo in dei vasetti con coperchio, mettete una bella etichetta e avrete pronto un gustosissimo regalo per parenti e amici!

Come essiccare le erbe aromatiche dell’orto?

Legate le erbe aromatiche formando un mazzo e appendetelo in un luogo buio e asciutto come una cantina o ancora meglio una soffitta. Generalmente potete essiccare foglie, fiori, semi, radici e piante intere. Ricordatevi però di non farle mai asciugare al sole, perché perderebbero l’aroma. Potete anche essiccarle nel forno a bassa temperatura, non superando mai i 36°C o in un telo di cotone come anche in una carta assorbente, rivoltandole di tanto in tanto.
Attenzione! Le erbe aromatiche, se lavate, perdono molte sostanze idrosolubili, perciò non dovreste mai sciacquarle prima di farle essiccare.

Nei punti vendita tuttoGIARDINO trovate sia erbe aromatiche per il vostro giardino che vasetti per conserve. Venite a trovarci, i nostri collaboratori saranno lieti di consigliarvi!