Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.
 
 

Stufa a pellets: la pulizia è essenziale

Il primo passo per tenere pulita la vostra stufa a pellets è quella di aquistare pellets di buona qualità: i sacchi tuttoGIARDINO ad esempio assicurano ampio potere calorifico e un residuo molto limitato. Questo rende la pulizia più semplice e alla lunga consente di risparmiare sulla manutenzione della stufa stessa.
 
Numerosi modelli hanno già una funzione di „pulizia stufa“ incorporata, tuttavia la pulizia manuale resta il modo migliore per prendervi cura del vostro investimento. Usate una aspirapolvere, idealmente col becco stretto per raggiungere gli angoli e il vano motore, che normalmente è la zona più complicata ma anche quella più delicata, e dove lo sporco può fare danni. I nostri esperti sconsigliano l’uso di detergenti o spugne abrasive: basta un buon panno pulito per una pulizia a secco.